Dott. Pierfrancesco Bove

Medicina Estetica Viso

La bellezza è in ogni donna e in ogni uomo. Un buon chirurgo deve solo esaltare le caratteristiche di ogni persona senza inventare nulla.

SCOPRI CHI SONO
Home » PRP Viso a Bari e Lecce

PRP Viso a Bari e Lecce

Il trattamento con PRP per il viso è disponibile a Bari e Lecce presso lo studio del rinomato Dott. Pierfrancesco Bove. Il Platelet Rich Plasm più comunemente noto come PRP, e tradotto come plasma ricco di piastrine, è una prodotto utilizzato in medicina e chirurgia estetica per la sua alta concentrazione piastrinica utile per ristabilire e incentivare i processi di rivascolarizzazione sanguigna nonché di proliferazione cellulare. La sostanza proprio per le sue proprietà risulta particolarmente efficace per la cura di patologie pilifere e alcuni inestetismi cutanei. Il PRP è inoltre di origine autologa e quindi assolutamente innocuo per la salute del paziente.

 

CANDIDATO IDEALE

Il trattamento con PRP si presta alla cura non solo di patologie pilifere come alopecia androgenetica o areata ma è il prodotto è indicato anche per migliorare i parametri fisiologici della cute. La sostanza è infatti efficace per il trattamento di pelli mature che necessitano di una costante idratazione tissutale per dire addio ai segni dell'invecchiamento o prevenirne la comparsa. Il PRP è infatti un concentrato piastrinico che stimola i processi di biorivitalizzazione della pelle, favorendo un recupero della sua elasticità e compatezza. Per quanto concerne le patologie del capello, il prodotto si rivela efficace sopratutto come trattamento incentivo in caso di precedente autotrapianto di bulbi piliferi in quanto ne favorisce l'attecchimento e aumenta le possibilità di ricrescita del capello. Inoltre, anche la chirurgia plastica non manca di far uso di PRP sopratutto per la cura di ustioni di media entità, in presenza di lesioni muscolari acute, di fibrosi muscolare nonché di artriti ed infiammazioni tendinee. Non si escludono infine buoni risultati anche nella cura delle piaghe cutanee tipiche di soggetti affetti da diabete.

 

PRIMA DEL TRATTAMENTO

Prima del trattamento con PRP è importante che il paziente si sottoponga ad una visita di controllo durante la quale, il medico potrà compiere una anamnesi delle sue condizioni di salute e stabilire o meno se sussistano le condizioni per iniziare le sedute mediche. In caso di trattamento con PRP per alopecia, prima di tutto, sarà opportuno che il paziente si sottoponga ad un esame clinico specifico che permetta di individuare lo stadio della calvizia se iniziale o meno e se siano evidenti i primi segni di assottigliamento del capello. Se il trattamento ha invece funzione antiage, il medico valuterà lo stato di invecchiamento cutaneo del paziente e quindi stabilirà il numero di sedute mediche necessarie all'ottenimento di un miglioramento estetico.

 

COME SI OTTIENE IL PRP

Il PRP è un prodotto direttamente ottenuto dalla centrifugazione del sangue precedentemente prelevato al paziente. Il sangue è sottoposto ad una serie di particolari trattamenti che consentono di dividere le sue principali componenti cellulari; tra queste si differenzia e separa proprio l'alto contenuto di piastrine che andrà infatti a costituire il PRP. Il prodotto così separato, apparirà di consistenza gelatinosa e di colore chiaro. Si tratta dunque di un prodotto di origine autologa e quindi privo di rischi per la salute del paziente.

 

IL TRATTAMENTO

Il trattamento con PRP è eseguito in sede ambulatoriale e può durare circa 30 minuti, a seconda del caso specifico. Prima di procedere all'inoculo del prodotto nella zona di interesse, il medico provvede, qualora lo ritenesse necessario, a praticare una piccola anestesia locale per ridurre al minimo possibili fastidi per il paziente. In caso di trattamento di alopecia, la seduta medica prevede non solo l'applicazione del PRP sulla zona dermica di interesse ma anche l'utilizzo di un apposito roller sterile costituito da piccole sporgenze a scopo abrasivo precedentemente lasciato scivolare sul capo. In seguito, dopo l'applicazione del PRP, il medico conclude la seduta con un massaggio del cuoio capelluto per una più omogenea distribuzione della sostanza. A questo punto, sarà opportuno attendere qualche tempo prima di valutare i risultati delle sedute mediche in quanto il plasma arricchito di piastrine necessiterà di alcune settimane prima di stimolare l'operosità cellulare delle staminali che caratterizzano i bulbi piliferi silenti.

 

DOPO IL TRATTAMENTO

Il trattamento con PRP non richiede una convalescenza e il paziente subito dopo la seduta medica potrà senza problemi tornare a svolgere qualsiasi attività. La zona cutanea sottoposta alle iniezioni potrebbe risultare leggermente arrossata, sopratutto se sottoposta ad una ulteriore abrasione per l'utilizzo del roller stimolante pilifero. Tuttavia, in poche ore, il rossore sparirà senza lasciare traccia e permettendo al paziente di riprendere tranquillamente le proprie attività, compresa quella sportiva e lavorativa.

I RISULTATI

I risultati ottenibili con un trattamento di PRP non sono visibili nell'immediatezza. Sarà infatti opportuno attendere qualche settimana per valutare i primi cambiamenti estetici. In particolare, in caso di trattamento antiage, a distanza di almeno un mese dalle prima sedute mediche la pelle risulterà nettamente più sana e fresca, tonica e assolutamente ringiovanita. Tuttavia è bene ricordare che i risultati ottenibili con il trattamento variano da paziente a paziente, a seconda della tipologia di inestetismi presentati e sopratutto l'età. In generale, il trattamento è preferibilmente ripetibile dopo un mese, per poi passare ad una terapia di mantenimento con una seduta tre volte all’anno. In caso invece di trattamento con PRP per patologie pilifere, considerando sempre il fattore di soggettività di risposta dei pazienti alle sedute non è possibile parlare di una unanime ricrescita dei capelli, sebbene le percentuali di riduzione della loro caduta e crescita sono alte e attestate da anni.

 

Se vuoi saperne di più sul PRP per Viso vieni a trovarmi a Bari presso i centri clinici diagnostici corso Vittorio Emanuele II 150, 70122 mentre a Lecce ricevo presso il centro medico Epion in via Taranto 287, 73100. Recapito telefonico diretto: 334.126.47.67

 

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Per una domanda specifica oppure per una richiesta di informazioni di cui necessita sugli interventi e trattamenti di medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva eseguiti dal Dott. Pierfrancesco Bove, le chiediamo gentilmente di fornirci tutti i dati richiesti presenti nel modulo contatti sottostante.

Solo tramite questo form di contatti e tutti i canali ufficiali presenti nel web è possibile mettersi in contatto diretto con il Dott. Pierfrancesco Bove, che riceve per appuntamento in diverse città Italiane.

Per prenotare una visita con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero di telefono qui presente 334.12.64.767

 Assistenze sempre presente.

 Possibilità di finanziamenti.

 Personale medico qualificato.

PRP Viso

Foto prima e dopo intervento di PRP Viso eseguito a Bari e Lecce dal Dott. Bove.

GUARDA

Rassegna Stampa

Scopri cosa dicono le numerose testate giornalistiche, tv, radio e riviste sul Dott. Bove.

GUARDA

Domande Frequenti

Leggi le risposte alle domande più frequenti poste dai pazienti al Dott. Pierfrancesco Bove.

GUARDA

Finanziamenti Personalizzati

Finanzia ora il tuo intervento di chirurgia plastica estetica con comode rate mensili.

GUARDA

Scarica la nuova App del Dr. Bove

L'App che ti permette di scattarti una foto e ricevere un consiglio dal Dott. Bove.

SCARICA