Dott. Pierfrancesco Bove

Medicina Estetica Viso

La bellezza è in ogni donna e in ogni uomo. Un buon chirurgo deve solo esaltare le caratteristiche di ogni persona senza inventare nulla.

SCOPRI CHI SONO
Home » Botulino a Bari e Lecce – Botox®

Botulino a Bari e Lecce – Botox®

Il Botulino è un trattamento eseguito a Bari e Lecce dal Dott. Pierfrancesco Bove per eliminare le rughe d'espressione e non solo. Le rughe del viso rientrano fra gli inestetismi del viso maggiormente trattati nel mondo della chirurgia estetica, rappresentando i primi segni di cedimento della pelle, causa della mimica facciale, la quale, attraverso i muscoli del viso provoca contrazioni e distensioni della pelle che a lungo andare portano alla comparsa delle rughe di espressione. Attraverso l’applicazione della tossina botulinica è possibile quindi ringiovanire il volto, andando ad agire in particolar modo sulle rughe di espressione e ridonando al viso un aspetto rilassato e giovanile di un tempo.

 

IL CANDIDATO IDEALE

Le applicazioni di botulino vengono consigliate a tutti quei pazienti cui la pelle del viso presenta i primi segni del tempo, causati da una perdita di elasticità della pelle che risponde alle contrazioni muscolari del viso con la formazione di solchi più o meno profondi a seconda dell’età. La muscolatura frontale o quella peri-orbitale, fonti delle principali rughe d’espressione, sono in genere le zone maggiormente trattate attraverso le infiltrazioni di botulino che riducendo il potere contrattile dei muscoli, garantiscono la distensione e il rilassamento della cute.Oltre agli interventi per le rughe di espressione sul volto, è possibile agire in maniera preventiva a partire da una determinata età del paziente, in modo da ridurre sin dall’inizio la comparsa di questi fastidiosi inestetismi, modulando fin da subito la vivacità e la brillantezza delle espressioni facciali.Possono sottoporsi alle infiltrazioni di botulino anche i pazienti che presentano ipertrofia dei muscoli della mandibola, riducendo così l’aspetto quadro del viso, o ancora, tutti quei pazienti che presentino problemi di ipersudorazione che può interessare diverse parti del corpo oltre alle ascelle.

 

PRIMA DEL TRATTAMENTO

Prima di sottoporsi ad un intervento di infiltrazione botulinica è bene che il paziente si sottoponga ad almeno una visita preventiva, la quale non prevede alcuna preparazione preliminare, al fine di garantire un lavoro ottimale da parte del medico che potrà così calibrare, sulla base delle condizioni pre-esistenti del paziente, la scelta dei punti da trattare e la quantità di prodotto da utilizzare. È bene, infatti, che il medico stabilisca in accordo con il paziente, le zone su cui agire principalmente, sulla base degli effetti desiderati.

 

COS’È IL BOTULINO

La tossina botulinica, genericamente definita come una proteina, appartiene alla categoria delle neurotossine, che applicata a concentrazioni note ha la capacità di ridurre la capacità contrattile dei muscoli. Andando ad interferire con un neurotrasmettitore della muscolatura facciale, l’acetilcolina, è in grado di sospendere la produzione di quest’ultima, garantendo così un’interruzione dell’ impulso nervoso diretto ai muscoli mimici e lasciando liberi tuti gli altri muscoli non trattati. Tale tossina andando a ridurre la dinamicità dei muscoli mimici, favorisce la distensione della cute con riduzione notevole delle rughe di espressione. L’attività del botulino ha una durata prolungata che può variare dai 4 ai 6 mesi.

 

IL TRATTAMENTO

Le iniezioni di botulino hanno una durata piuttosto limitata che si aggira mediamente intorno ai 20 minuti. Con l’ausilio di un sottilissimo ago, il medico inietta in corrispondenza della zona da trattare, all’interno dei muscoli mimici, una determinata quantità di botulino diluita con anestetico locale o soluzione fisiologica; il grado di diluizione verrà scelto dal medico in funzione del risultato che si vuole ottenere e la quantità dell’anestetico sarà modulata sulla base delle sensazioni del paziente che può avvertire o meno, in corrispondenza della zona infiltrata, una lieve ma passeggera sensazione di bruciore. Subito dopo le iniezioni sarà possibile apprezzare una serie di piccole bozze sul viso, dovute ad un accumulo di sostanza botulinica, la quale verrà lentamente assorbita dalla muscolatura interessata.I risultati non sono visibili nell’ immediatezza dell’ intervento, infatti, solo dopo 4-5 giorni sarà possibile apprezzare i risultati e godere dei benefici del trattamento.

 

SMART BOTULINO

Come indica il termine stesso, lo smart botulino rappresenta una tecnica innovativa di recente introduzione nel mondo della medicina estetica: attraverso l’unione della tossina botulinica e di un anestetico locale, quale la lidocaina, rispetto a quella tradizionale, il medico può avvalersi durante il trattamento di un risultato quasi immediato potendo così ridefinire e rimodellare, durante l’ intervento stesso, le zone da trattare. Correggere preventivamente le asimmetrie verificabili durante un trattamento è solo una delle proprietà dello smart botulino; infatti, attraverso una visione anticipata di quelli che saranno i risultati, il medico potrà ridurre anche il numero di sedute a cui sottoporsi, dal momento che nel trattamento tradizionale è bene sottoporsi, almeno dopo la seconda settimana, ad un trattamento di correzioni per la comparsa di disarmonie successive alla prima iniezione. Va aggiunto che la lidocaina, presente in dose maggiore nel trattamento di smart botulino, riduce notevolmente i bruciori percepiti al momento delle iniezioni, pertanto è considerato un trattamento ancor più indolore e per questo spesso preferito alla soluzione tradizionale.

 

POST-TRATTAMENTO

Gli interventi con botulino non necessitano di alcun particolare accorgimento nella fase di post-trattamento: non sono previste né fasciature né alcun periodo di degenza.È importante non sottoporsi ad alcuna fonte di calore diretto ed è bene evitare attività fisiche di una certa intensità, in entrambi i casi è possibile che il prodotto iniettato si diffonda in modo indesiderato a causa di una dilatazione dei vasi sanguigni, causando così effetti estetici indesiderati. È possibile che alcuni pazienti avvertano un senso di nausea o di emicrania, effetto indesiderato che tende a scomparire in poche ore successive alle iniezioni. Si possono, quindi, tranquillamente riprendere le normali attività giornaliere, seguendo però i consigli e gli accorgimenti che il medico fornirà subito dopo il trattamento.

 

RISULTATI

Le iniezioni di botulino come trattamento anti-rughe per il viso sono tra le più richieste; va precisato, però, che gli effetti di tale trattamento non sono immediati piuttosto hanno una durata prolungata variabile tra i 4 e i 6 mesi. I risultati reali possono essere apprezzati a partire dal terzo o quarto giorno dal trattamento: il viso apparirà più rilassato e i solchi sulla pelle saranno vistosamente meno marcati. La distensione cutanea che ne consegue donerà al volto un aspetto più giovanile e brillante e tale effetto avrà una durata variabile fra 4 e 8 mesi. Oltre tale periodo i muscoli mimici interessati dal trattamento  riacquisteranno la totale motilità e pertanto sarà necessario sottoporsi ad un nuovo intervento; il numero totale di interventi in un anno è pari a 2 o 3 sedute.

 

Se vuoi saperne di più sul Botulino vieni a trovarmi a Bari presso i centri clinici diagnostici corso Vittorio Emanuele II 150, 70122 mentre a Lecce ricevo presso il centro medico Epion in via Taranto 287, 73100. Recapito telefonico diretto: 334.126.47.67

 

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Per una domanda specifica oppure per una richiesta di informazioni di cui necessita sugli interventi e trattamenti di medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva eseguiti dal Dott. Pierfrancesco Bove, le chiediamo gentilmente di fornirci tutti i dati richiesti presenti nel modulo contatti sottostante.

Solo tramite questo form di contatti e tutti i canali ufficiali presenti nel web è possibile mettersi in contatto diretto con il Dott. Pierfrancesco Bove, che riceve per appuntamento in diverse città Italiane.

Per prenotare una visita con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero di telefono qui presente 334.12.64.767

 Assistenze sempre presente.

 Possibilità di finanziamenti.

 Personale medico qualificato.

 

Botulino - Botox®

Foto prima e dopo intervento di Botulino - Botox® eseguito a Bari e Lecce dal Dott. Bove.

GUARDA

Rassegna Stampa

Scopri cosa dicono le numerose testate giornalistiche, tv, radio e riviste sul Dott. Bove.

GUARDA

Domande Frequenti

Leggi le risposte alle domande più frequenti poste dai pazienti al Dott. Pierfrancesco Bove.

GUARDA

Finanziamenti Personalizzati

Finanzia ora il tuo intervento di chirurgia plastica estetica con comode rate mensili.

GUARDA

Scarica la nuova App del Dr. Bove

L'App che ti permette di scattarti una foto e ricevere un consiglio dal Dott. Bove.

SCARICA