Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dr. Bove

Un blog dedicato a news e curiosità della medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, scopri di più.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » Uomini e chirurgia plastica
Uomini e chirurgia plastica

E’ in continua crescita anche in Italia la richiesta di interventi di chirurgia e medicina estetica da parte degli uomini per migliorare il proprio aspetto fisico. Non è più un’esclusiva femminile quella di voler esser belli ad ogni costo e a confermarlo è una ricerca della British Association of Aestetich Plastic Surgeons,  che mette in evidenza un aumento di oltre il 12% del numero di richieste da parte del sesso maschile rivolte al chirurgo plastico.

In un’era in cui la bellezza ha un ruolo rilevante nella vita sociale e professionale e in cui tutto sembra girare intorno a ciò che mostriamo, diventa comprensibile l’aumento della cura per il proprio aspetto da parte degli uomini.

E cosa cercano per essere più belli? In primo luogo i nostri connazionali si sottopongono a interventi di liposuzione, per eliminare il  grasso localizzato su pancia, fianchi, glutei o cosce, specialmente nei casi in cui anche una buona dieta non riesce a risolvere la situazione. Un altro intervento che desta sempre più attenzione anche nei maschi è il lifting cervico facciale, per il riposizionamento della pelle del viso e del collo, che col tempo tende a cedere e a cadere verso il basso.

Ma la vera novità sta nella richiesta sempre più frequente di un’operazione esclusivamente ideata per i pazienti uomini, ossia la riduzione del seno maschile. Si chiama ginecomastia la condizione che porta a un anomalo sviluppo del seno maschile, un inestetismo che può essere provocato sia da alterazioni ormonali (ginecomastia vera) e sia da un eccesso di grasso localizzato (ginecomastia falsa).

In entrambi i casi la ginecomastia crea disagi e complessi a livello psicologico e si preferisce ricorrere al bisturi piuttosto che portare addosso un tale inestetismo.
L’intervento, a seconda della tipo di ginecomastia,  va a ridurre la ghiandola mammaria eccessivamente sviluppata o a eliminare il tessuto adiposo in eccesso e, in entrambi i casi,elimina l’effetto “seno femminile”.

La pancetta, le maniglie dell’amore,  la ginecomastia, sono difetti che di certo hanno avuto uomini di ogni epoca estorica, ma la sostanziale differenza è che oggi non sono più tollerati.
Il concetto dell’uomo forte e selvaggio è stato quindi sostituito da quello del  bello e curato.

Nulla di sbagliato, basta non esagerare! Ciò significa che bisogna scegliere un chirurgo che non sia solo bravo, ma anche capace di consigliare il modo migliore per apparire naturalmente in forma.

A Bari e Lecce è possibile richiedere un consulto al Dott. Bove Pierfrancesco.

Uomini e chirurgia plastica
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.