Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dr. Bove

Un blog dedicato a news e curiosità della medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, scopri di più.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » Rinoplastica estetica e funzionale. Respirare ed essere più belli
Rinoplastica estetica e funzionale. Respirare ed essere più belli

Come deve essere il naso ideale? Privo di deformità, naturale, assolutamente in armonia con il resto volto e che permetta di respirare bene. Queste le caratteristiche richieste da chi, stanco di un naso che non sente appartenergli, sceglie di sottoporsi ad un intervento di rinoplastica.

Forse però, in alcuni casi, più che di rinoplastica si potrebbe parlare di chirurgia del naso estetica e funzionale. Difatti oltre a quella che si conosce come rinoplastica per migliorare l’aspetto estetico del naso, correggendo i più comuni difetti che possono caratterizzarlo, ci sono tecniche operatorie che hanno l’importante compito di correggere la funzionalità respiratoria. Il termine utilizzato in medicina in questi casi è di rinosettoplastica.

Spesso infatti, oltre a presentare deformità estetiche, il naso presenta in contemporanea anche difetti funzionali che tuttavia possono facilmente essere corretti in un unico intervento. Nella maggioranza dei casi, le difficoltà respiratorie sono connesse alla deviazione del setto nasale associata ad un’alterazione ipertrofica o atrofica dei turbinati, che costringe spesso il paziente a respirare con la bocca aperta. La particolare deviazione del setto è spesso visibile esternamente evidenziandosi quindi anche come problema estetica oltre che funzionale.

In questi casi, scopo dell’intervento di rinoplastica funzionale sarà il riposizionamento del setto, asportando nel caso le porzioni di tessuto cartilagineo deviato e riutilizzando i suoi singoli frammenti come innesti liberi, in modo da stabilizzare con più regolarità la nuova forma data al setto nasale. Dal punto di vista estetico invece, la rinoplastica consente di correggere difetti del dorso, se eccessivamente pronunciato, e della punta se troppo larga e sproporzionata.

…e l’intervento?
In chirurgia plastica, la rinoplastica è uno degli interventi estetici che conta due tipologie di tecniche operatorie differenti, la cui scelta dipende dalle preferenze del chirurgo e dagli inestetismi presentati dal paziente.

La prima è definita rinoplastica open e prevede un’incisione sulla columella che consente di spogliare il naso dal suo involucro cutaneo per poter operare con più chiara visibilità della struttura nasale. L’alternativa è invece la rinoplastica con tecnica closed, così definita per l’accesso alla struttura osseo-cartilaginea tramite incisione direttamente praticata all’interno del naso.

Per entrambe le tecniche, si prevede l’utilizzo di osteotomie di circa 2 mm, quindi molto sottili, che consentono di ridurre rischi di traumatismi pesanti e la comparsa di lividi peri-oculari.
Nel post-intervento inoltre non cambia la tipologia di medicazioni.

In caso di rinoplastica estetica non sempre si prevede l’inserimento di tamponi ma, sopratutto se funzionale, l’alternativa sono garze iodoformiche meno ingombranti dei tamponi e più semplici e meno fastidiose da rimuovere. Ulteriori medicazioni sono applicate prima del gessetto per velocizzare i tempi di guarigione (grazie alla creazione di un campo elettromagnetico) e ridurre il gonfiore. Dopo solo 4 giorni il naso sarà poi libero da ulteriori fasciature protettive e visibile nel suo nuovo aspetto.

Per richiedere l’intervento di rinoplastica a Bari e Lecce potrete rivolgervi al Dott. Bove Pierfrancesco.

Rinoplastica estetica e funzionale. Respirare ed essere più belli
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.