Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dr. Bove

Un blog dedicato a news e curiosità della medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, scopri di più.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » La liposcultura per essere sempre in forma
La liposcultura per essere sempre in forma

Avere un corpo tonico e dalle giuste proporzioni è l’obbiettivo che molti si pongono e, quando questo può essere raggiunto con l’ausilio di una liposcultura, le informazioni necessarie sono sempre poche. Per questo motivo, si rivela essenziale la parole del Dottor Pierfrancesco Bove, chirurgo plastico di grandi doti che ha fornito il suo contributo informativo in merito, rispondendo alle domande sull’intervento.

Dottor Bove, la liposcultura rende più tonici?
Non del tutto, per questo è importante specificare gli obbiettivi e i candidati per l’intervento. La liposcultura è una operazione adatta per pazienti in normopeso o in leggero sovrappeso che presentano piccoli e medi accumuli di grasso in zone del corpo dove la sola dieta e l’esercizio fisico non possono essere d’aiuto in tempi accettabili. Più che rendere tonici, l’obiettivo dell’intervento è definire le forme, ottenendo una piacevole silhouette e rimuovendo le adiposità localizzate. Perciò, il sovrappeso non è una condizione calcolabile per la liposcultura.

Come viene eliminato il tessuto adiposo?
Per l’intervento lo strumento base è una cannula ad aspirazione con diametro decrescente e anche per questo è definita liposcultura tridimensionale. Dopo una anestesia localizzata si inserisce la cannula, previa piccolissima incisione, che andrà a trattare l’adipe sottostante strato per strato. La durata dell’intervento è di circa un’ ora e mezza tenendo ovviamente conto dell’estensione delle zone del corpo da trattare.

Che tipo di medicazione è prevista?
Al termine della liposcultura è applicata sull’area trattata una medicazione compressiva rimovibile dopo circa 3 giorni dall’intervento. A sostituirla sarà una guaina compressiva da indossare 24 ore su 24 per almeno una decina di giorni. In seguito l’utilizzo della guaina potrà essere limitato alle sole ore notturne per almeno un mese. Scopo della compressione è di ridurre l’edema sottostante e regolare lo stato di riposizionamento della cute che apparirà dopo l’operazione piuttosto rigida. Non bisogna assolutamente sottovalutare l’importanza della guaina. Uno scorretto utilizzo potrebbe causare problemi di guarigione e la comparsa di irregolarità cutanee.

Dopo l’operazione è necessaria la degenza in clinica?
Il ricorso all’anestesia locale non rende obbligatoria la degenza in clinica. Subito dopo l’operazione di liposcultura sarà possibile per il paziente tornare a casa. Inoltre anche la fase post-operatoria è di ridotta durata e si potrà tornare rapidamente alle proprie attività quotidiane.

Per ulteriori informazioni sulla liposcultura a Bari e Lecce potete rivolgervi al Dott. Bove Pierfrancesco.

La liposcultura per essere sempre in forma
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.