Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dr. Bove

Un blog dedicato a news e curiosità della medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, scopri di più.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » Come eliminare la pelle a buccia d’arancia? 3 trattamenti indispensabili
Come eliminare la pelle a buccia d’arancia? 3 trattamenti indispensabili

La chiamano pelle a buccia d’arancia ed è l’incubo di tutte le donne; circa 9 su 10 sembrano esserne affette e tutte si pongono la stessa domanda: come posso eliminarla?

Non sempre è sufficiente sacrificare il piacere del cibo, ricorrendo a diete anche drastiche e a volte, nemmeno la tanta attività fisica sembra poter giungere in salvataggio contro la cellulite. Quando tanti sforzi sembrano portare a nulla, ecco che la medicina estetica si offre come soluzione con specifici trattamenti anticellulite.
Tra quelli prediletti negli ultimi anni, se ne contano 3.

In pole position ritroviamo la carbossiterapia, un trattamento non chirurgico in grado di rimediare a molteplici inestetismi della cute, quali cellulite e adiposità localizzate, potendo contare sulla validità di un prodotto di origine naturale e atossico:l’anidride carbonica. Difatti, il CO2 è un produttivo vasodilatatore che incentiva la circolazione sanguigna e favorisce conseguentemente un più facile smaltimento di scorie e tossine. Inoltre permette la lipolisi delle cellule adipose e quindi di eliminare alcuni tra i più noti inestetismi cutanei come la cellulite, nonché di ossigenare meglio i tessuti.

A seguire troviamo la mesoterapia, una efficace soluzione contro cellulite e accumuli adiposi. Il trattamento prevede delle iniezioni intradermiche distrettuali di specifici farmaci ad azione lipolitica. Lo strato dermico, in cui si inietta il farmaco, è il mesoderma, la lamina cellulare tra ecto- ed endoderma.

Meno ambito ma prediletto tra le tante altre soluzioni anticellulite è la cavitazione. Il trattamento favorisce una riduzione dello spessore dei tessuti adiposi, localizzati in specifiche zone del corpo, sfruttando le potenzialità degli ultrasuoni a bassa frequenza che inducono fenomeni termici e meccanici sulla struttura dell’adipe. L’effetto termico prodotto da un macchinario genera un aumento della micro-circolazione e del volume delle cellule adipose mentre il conseguente effetto meccanico e di cavitazione favoriscono l’implosione degli adipociii. Una volta distrutti, il sistema linfatico provvede allo smatimento definitivo.

Tuttavia, per quanto le percentuali riconoscano i suddetti trattamenti come i prediletti dagli amanti della medicina estetica, non bisogna dimenticare le altre soluzioni che questo settore offre.

Per conoscerle e per richiedere il vostro trattamento, a Bari e Lecce, potrete rivolgervi allo stimato Dott. Pierfrancesco Bove.

Come eliminare la pelle a buccia d’arancia? 3 trattamenti indispensabili
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.