Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dr. Bove

Un blog dedicato a news e curiosità della medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, scopri di più.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » La chirurgia intima: ecco di cosa si tratta
La chirurgia intima: ecco di cosa si tratta

Avete mai sentito parlare di chirurgia plastica intima? Ebbene non stiamo parlando dei comuni interventi estetici come la mastoplastica additiva, ma di una serie di operazioni che permettono di migliorare l’aspetto delle parti intime.

Negli ultimi anni infatti, sempre più donne, sopratutto in seguito ad una gravidanza, scelgono di ricorrere alla chirurgia intima per migliorare l’estetica generale dei propri genitali. Spesso queste operazioni delicate permettono di risolvere problematiche in grado di compromettere la vita sessuale o addiruttura di impedire lo svolgimento di una vita sociale.

In relazione al tipo di problema estetico presentato, la chirurgia plastica offre diversi interventi. Ecco quali!

Labioplastica
La labioplastica è attualmente l’operazione più richiesta. Si tratta di un intervento in grado di ripristinare la struttura esterna delle piccole e grandi labbra. Generalmente, il motivo per cui si ricorre alla labioplastica è dettata da una problematica congenita che determina una asimmetria o impropria dimensione delle piccole labbra. In altri casi l’operazione si rivela efficace per migliorare l’aspetto dei genitali in seguito a cambiamenti estetici maturati nel tempo.

Vaginoplastica
La vaginoplastica è invece particolarmente richiesta dopo una gravidanza e consiste in tecniche che permettono di ottenere un “ringiovanimento” vaginale. Loperazione è infatti indicata in presenza di un rilassamento cutaneo, perdita di tono della muscolatura perineale e della parete vaginale posteriore. La vaginoplastica mira in generale al restringimento del canale vaginale e alla riduzione della sua apertura.

Sbiancamento dell’area perineale
Gli USA sono attualmente il paese in cui questa procedura ha preso maggiormanete piede.  Si tratta di un trattamento che consta in uno sbiancamento della zona perineale eseguita con peeling chimico o con sedute di laserterapia. I risultati non sono però definitivi e spesso generano recidive. Bisogna per questo motivo fare attenzione sopratutto data la possibilità di infiammazioni evidenti in fase post-trattamento.

Data la delicatezza di questi interventi è fondamentale affidarsi ad un professionista. Negli ultimi anni infatti sono purtroppo aumentati i casi di pazienti già sottoposte a interventi di labioplastica o vaginoplastica che lamentano risultati scadenti e complicazioni evidenti. Per evitare che ciò accada è perciò fondamentale non trascurare la scelta del chirurgo plastico.

A Bari e Lecce potrete richiedere un intervento di chirurgia intima al Dott. Pierfrancesco Bove.

La chirurgia intima: ecco di cosa si tratta
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.