Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dr. Bove

Un blog dedicato a news e curiosità della medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, scopri di più.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » Il Botulino: le risposte che cercavi sul trattamento più amato dagli italiani
Il Botulino: le risposte che cercavi sul trattamento più amato dagli italiani

Ogni volta che si inizia una ricerca su internet riguardo un trattamento estetico, si presentano una infinita varietà di notizie e informazioni che non sempre si rivelano veritiere e utili. Per la medicina estetica, il trattamento più cliccato e ricercato online pare sia il botulino spesso screditato perchè impropriamente associato a risultati estetici inespressivi e poco naturali.

Per chiarire alcuni dei più comuni dubbi su questo noto alleato della bellezza, abbiamo rivolto alcune domande al Dott. Pierfrancesco Bove, noto chirurgo e medico estetico della penisola italiana attivo in moltissime città.

Per cominciare, abbiamo chiesto al Dott. Bove di chiarire quale tipologia di botulino è utilizzato in medicina estetica.
«In campo medico si distinguono varie forme di botulino, identificate in categorie suddivide per lettere, dalla A alla G. In medicina estetica ad essere utilizzato è propriamente il solo sierotipo A, indicato per eliminare le note e comunissime rughe d’espressione, come le zampe di gallina, e anche per contrastare il problema dell’iperidrosi».

E per la questione plasticità? E’ vero che il trattamento riduce la mimica e dà un aspetto innaturale?
«Assolutamente no. Se correttamente iniettato, il botulino conferisce al volto un aspetto naturale, armonico, permettendo semplicemente di eliminare le rughe d’espressione e di ottenere un effetto lifting. L’idea di plasticità nasce esclusivamente da un utilizzo esagerato della sostanza, un abuso di iniezioni che rischia di dare vita ad un volto poco naturale. In questo caso, fondamentale è l’atteggiamento del professionista che dovrà valutare accuratamente le condizioni del paziente».

Il botulino presenta degli effetti collaterali?
«Il trattamento con Botox risulta tra quelli con percentuale più bassa constatata di effetti collaterali o complicanze in medicina estetica. Fondamentale è però che la seduta sia condotta in ambiente consono e da un professionista del settore. Entro la zona trattata dopo le iniezioni potrebbero presentarsi arrossamenti, forme leggere di prurito e indolenzimenti ma sono conseguenze post-seduta piuttosto comuni e destinati a sparire in pochissimi giorni».

Il trattamento è doloroso?
«No. Le iniezioni di botox® non provocano dolori particolari ma sono bel tollerabili, anche perchè si utilizzano aghi di spessore minimo. Inoltre, se si ricorre a sedute di Smart Botulino, la sostanza è direttamente miscelata con una quantità di anestetico che non solo permette di eliminare qualsiasi tipo di fastidio per il paziente ma anche di avere una anteprima dei risultati finali del trattamento, altrimenti visibili dopo circa 48 ore».

Se incinta posso sottopormi ad una seduta di botulino?
«E’ preferibile evitare di sottoporsi a sedute estetiche di varia natura e non solo botulino in condizioni di gravidanza, per non incorrere in rischi di qualsiasi tipo».

Per ulteriori informazioni sul trattamento di botulino, a Bari e Lecce potete rivolgervi direttamente allo stimato Dott. Bove Pierfrancesco.

Il Botulino: le risposte che cercavi sul trattamento più amato dagli italiani
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.