Dott. Pierfrancesco Bove

Blog Dr. Bove

Un blog dedicato a news e curiosità della medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, scopri di più.

SCOPRI CHI SONO
Home » Blog » Addio al grasso in eccesso ma senza bisturi
Addio al grasso in eccesso ma senza bisturi

I dati parlano chiaro: meno bisturi per la lotta al grasso! Alle tanto acclamate soluzione anticellulite e contro il grasso localizzato offerte dalla chirurgia plastica, gli italiani sembrano preferire negli ultimi tempi i trattamenti di medicina estetica.

A preoccupare è soprattutto l’anestesia, l’idea di dover trascorrere lunghi periodi di degenza e la possibilità che il risultato finale non sia quello sperato. Ecco allora una riduzione del 5% per quanto riguarda gli interventi di liposuzione e liposcultura e un aumento dello stesso numero per quanto riguardano i trattamenti anticellulite.

In particolare, il grasso, eliminato con le preferite tecniche non invasive, è divenuto principale nemico degli ultrasuoni, delle terapie e iniezioni di farmaci per ridurre le cellule adipose e delle radiofequenze. Ecco allora che tra le soluzioni predilette senza bisturi, ritroviamo l’a radiofrequenza, la mesoterapia e la carbossiterapia.

La radiofrequenza combatte il grasso sfruttando gli effetti elettrotermici generati dalle onde elettromagnetiche che non solo incentiva la circolazione sanguigna e sostiene il sistema linfatico ma distruggere anche gli accumuli adiposi e contrasta il ristagno di liquidi. Le onde inoltre stimolano la produzione di nuovo collagene e di fibroblasti che rendono la pelle più tonica ed elastica.

C’è poi la mesoterapia che consente di dire addio al grasso con iniezioni di farmaci ad azione lipolitica e linfodrenante eseguite al livello del mesoderma. Il trattamento permette non solo di migliorare l’estetica della cute e ridurre la cellulite ma anche di ottenere maggiore tonicità e compattezza tissutale.

La carbossiterapia invece opta per le potenzialità del CO2. Una specifica apparecchiatura eroga infatti in forma controllata e bilanciata, l’anidride carbonica che nn solo incrementa la velocità del flusso ematico tissutale ma penetrare all’interno del tessuto adiposo dove rompe gli adipociti e libera i trigliceridi. Pelle sana, tonica e priva di quel fastidioso effetto a buccia d’arancia sarà il risultato finale.

Oltre ai catalogati trattamenti estetici, a scontrarsi con la fama della chirurgia plastica anti-grasso ci sono tante altre soluzioni come la crioterapia, la lipocavitazione, l’intralipoterapia. Insomma, una vasta alternativa a chi proprio non può pensare di finire sotto i ferri.

A Bari e Lecce potrete richiedere i vostri trattamenti contro il grasso in eccesso al Dott. Bove Pierfrancesco.

Addio al grasso in eccesso ma senza bisturi
Ha trovato utile questo contenuto ?

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Gentile utente la invitiamo a compilare tutti i campi richiesti presenti, in questo modo potremo fornirle le informazioni richieste secondo le sue aspettative.

Solitamente rispondiamo a tutte vostre richieste di informazioni pervenute dal nostro sito in massimo 24/48 ore dalla ricezione della vostra email.

Per prenotare una visita specialistica con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero diretto 334.12.64.767

 

 Assistente personale a sua disposizione.

 Possibilità di pagamento in piccole rate.

 Anestesisti e infermieri altamente specializzati.