Dott. Pierfrancesco Bove

Medicina Estetica Corpo

Non invento mai la bellezza, ma la cucio come un abito fatto su misura in base a chi ho difronte.

SCOPRI CHI SONO
Home » Iperidrosi Domande Frequenti Bari e Lecce

Iperidrosi Domande Frequenti Bari e Lecce

  1. COSA E' L'IPERIDROSI?

    L’iperidrosi è una patologia che genera una eccessiva sudorazione. Il paziente affetto dal problema ha una disfunzione delle ghiandole sudoripare che producono quantità di molto sudore superiore alla media.

  2. COSA E' LA SIMPARICECTOMIA?

    La chirurgia simpaticectomia endoscopica è l'intervento che mira all'interruzione dei nervi simpatici responsabili della sudorazione eccessiva.

  3. A CHE ETA' E' POSSIBILE SOTTOPORSI ALL'INTERVENTO?

    Non esiste un’età ideale per sottoporsi all’intervento per la risoluzione dell’iperidrosi ascellare, tuttavia è bene che il paziente si sottoponga ad una accurata visita prima dell'intervento.

  4. CHE TIPO DI ANESTESIA SI EFFETTUA?

    L'operazione chirurgica è eseguita in anestesia locale con sedazione.

  5. IL TRATTAMENTO CON BOTULINO E' DOLOROSO?

    No, in quanto si utilizzano aghi di ridotto spessore. Inoltre in alcuni casi si preferisce applicare una apposita crema anestetizzante.

  6. QUANTO DURA UNA SEDUTA DI BOTULINO PER IPERIDROSI?

    Ogni seduta medica ha durata variabile di 20-30 minuti a seconda della zona in cui effettuare le infiltrazioni.

  7. IN COSA CONSISTE LA IONOFORESI?

    Si utilizza un generatore di corrente collegato a vaschette riempite con acqua in cui vengono fatti immergere mani o piedi (o tamponi bagnati posti sotto le ascelle). A questo punto l’elettrodo emana una leggera scarica di corrente che riesce a favorire il rallentamento della secrezione sudoripara per un certo periodo di tempo.

  8. DOPO QUANTO E' POSSIBILE TORNARE A LAVORO?

    In caso di intervento estetico è opportuno attendere alcuni giorni prima di riprendere a lavorare, evitando di affaticarsi troppo. Per i trattamenti, il ritorno alla quotidianità è quasi immediato.

  9. QUALI SONO LE CAUSE DELL'IPERIDROSI?

    Le cause possono essere diverse: disfunzioni del sistema endocrino, ipertiroidismo, sovrappeso, ricorsi frequenti a terapie ormonale e menopausa.

 

Se vuoi saperne di più sull'Iperidrosi vieni a trovarmi a Bari presso i centri clinici diagnostici corso Vittorio Emanuele II 150, 70122 mentre a Lecce ricevo presso il centro medico Epion in via Taranto 287, 73100. Recapito telefonico diretto: 334.126.47.67

 

chirurgo plastico estetico dr pierfrancesco bove

Autore: Dr. Pierfrancesco Bove

Sono il Dr. Pierfrancesco Bove, laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti.

                    

RICHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE

Per una domanda specifica oppure per una richiesta di informazioni di cui necessita sugli interventi e trattamenti di medicina e chirurgia plastica estetica e ricostruttiva eseguiti dal Dott. Pierfrancesco Bove, le chiediamo gentilmente di fornirci tutti i dati richiesti presenti nel modulo contatti sottostante.

Solo tramite questo form di contatti e tutti i canali ufficiali presenti nel web è possibile mettersi in contatto diretto con il Dott. Pierfrancesco Bove, che riceve per appuntamento in diverse città Italiane.

Per prenotare una visita con il Dott. Pierfrancesco Bove è possibile in alternativa anche telefonare al numero di telefono qui presente 334.12.64.767

 Assistenze sempre presente.

 Possibilità di finanziamenti.

 Personale medico qualificato.

 

Iperidrosi

Foto prima e dopo intervento di Iperidrosi eseguito a Bari e Lecce dal Dott. Bove.

GUARDA

Rassegna Stampa

Scopri cosa dicono le numerose testate giornalistiche, tv, radio e riviste sul Dott. Bove.

GUARDA

Finanziamenti Personalizzati

Finanzia ora il tuo intervento di chirurgia plastica estetica con comode rate mensili.

GUARDA

Scarica la nuova App del Dr. Bove

L'App che ti permette di scattarti una foto e ricevere un consiglio dal Dott. Bove.

SCARICA